logo unione europea logo governo italiano logo regione liguriaIl sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Aziende

Mercoledì, 13 Maggio 2015

Crescono le startup innovative in Italia

Crescono le startup innovative in Italia

In poco più di due mesi ne sono nate 494.

A 4 mesi dall'inizio dell'anno le start up iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese sono 3.842.

È quanto emerge dai dati estrapolati dalla sezione speciale del Registro delle Imprese, che evidenzia un aumento delle startup innovative rispetto al febbraio, quando da un'analoga elaborazione ne erano state contate 3.348, mentre a fine dicembre 2014 risultavano essere 3.179.

La Lombardia si conferma prima, con 842 startup.

Sul podio restano Emilia Romagna (463) e Lazio (366). Seguono Veneto (281) e Piemonte (275) al quarto e quinto posto.

Confermate anche le due città maggiormente in grado di attirare le startup: la prima è Milano, che oggi ne conta 559 (contro le 494 di febbraio), la seconda Roma, passata da 246 a 318. Seguono Torino (207), Bologna (126) e Napoli (114).

La macroarea più “popolosa” in termini di aziende neonate è il Nord con il 56,56% di neo imprese, seguita dal Sud (22,33%) e dal dal Centro (21,11%).

I settori in cui operano le startup innovative sono, prevalentemente, servizi con quasi 3000 start up.

Seguono industria e artigianato (685), il commercio (167), turismo (17) e agricoltura (13).

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.