logo unione europea logo governo italiano logo regione liguriaIl sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Aziende

Mercoledì, 12 Agosto 2015

European Jobs Monitor 2015

European Jobs Monitor 2015

L'Europa sta superando la crisi finanziaria del 2008

I dati emersi nella IV relazione annuale dell’Osservatorio delle professioni in Europa attivo presso Eurofound, che esamina i cambiamenti occupazionali a livello nazionale e nell’Unione europea (2011-2014), evidenziano la lenta ripresa dell'Europa, dopo la grave crisi degli ultimi anni.

Nell'ultimo anno i livelli occupazionali complessivi sono aumentati più velocemente che in qualsiasi altro momento dal 2008 e i tassi di disoccupazione sono in calo dal settembre 2013.

L’indagine utilizza un approccio “jobs based” tramite cui descrive i fenomeni occupazionali sia sotto l’aspetto quantitativo (quanti posti di lavoro si sono creati) sia qualitativo (che tipo di occupazione è stata creata). Il rapporto ha analizzato gli sviluppi del mercato del lavoro in Germania, Spagna, Regno Unito, Svezia, Irlanda e Svizzera.

Nel corso del triennio 2011-2014, la crescita dell'occupazione nell'UE ha registrato una polarizzazione asimmetrica, con una crescita dei posti di lavoro altamente retribuiti, una crescita modesta nei lavori meno pagati e un calo dei posti di lavoro mediamente retribuiti.

Dal secondo trimestre del 2013, i livelli di occupazione nell'UE hanno iniziato di nuovo a salire, registrando 1,8 milioni di occupati in più nel secondo quadrimestre del 2014.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.