logo unione europea logo governo italiano logo regione liguria Il sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Aziende

Giovedì, 04 Maggio 2017

Accordo di programma tra Regione Liguria e l'area interna Valli dell'Antola e Tigullio

artigianato

Approvato dalla giunta regionale, su proposta dell'assessore regionale allo Sviluppo economico 

Approvato oggi dalla giunta regionale, su proposta dell'assessore regionale allo Sviluppo economico Edoardo Rixi, lo schema di Accordo di programma tra Regione Liguria e l'area interna Valli dell'Antola e Tigullio. Con un budget complessivo di oltre 13,1 milioni di euro -  fondi dell’Unione europea (Fesr, Fse e Psr), risorse locali e ministeriali – saranno finanziati progetti su sanità, silver economy, mobilità, sviluppo del territorio, servizi sociali e scolastici.

“La Liguria – spiega l'assessore Rixi - si sta affermando regione pilota per i progetti che riguardano lo sviluppo delle aree interne e il rilancio dell’entroterra. Lo testimonia il fatto che, a differenza di altre regioni come il Trentino, abbiamo individuato ben tre aree interne che potranno accedere ad appositi bandi nazionali ed europei. L'area interna Valli Antola e Tigullio è stata la prima ad aver ottenuto il riconoscimento e quindi e in fase più avanzata rispetto alle altre, i cui interventi seguiranno a ruota. Grazie alle risorse di Aree interne, potranno essere implementati e creati nuovi servizi per i cittadini e per lo sviluppo dell'entroterra, azioni indispensabili – conclude - per invertire il trend di spopolamento delle vallate che negli ultimi 40 anni ha profondamente interessato la Liguria”.

L’area interna Antola-Tigullio comprende i Comuni di: Bargagli, Borzonasca, Davagna, Fascia, Gorreto, Lumarzo, Mezzanego, Montebruno, Ne, Propata, Rezzoaglio, Rondanina, Rovegno, Santo Stefano d’Aveto, Torriglia, Fontanigorda. L’Accordo di Programma quadro “Area interna – Valli dell’Antola e del Tigullio” dovrà essere poi firmato dall’Agenzia per la coesione territoriale e da tutti i ministeri competenti.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.