logo unione europea logo governo italiano logo regione liguriaIl sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Aziende

Venerdì, 24 Ottobre 2014

Se l'impresa assume detenuti

Se l'impresa assume detenuti

Così l'impresa risparmia il credito d'imposta

E' stato pubblicato sulla G.U. del 22 ottobre 2014, n. 246 il Regolamento unitario (Decreto interministeriale del 24 luglio 2014 n. 148 - Min. Giustizia) che stabilisce le condizioni degli sgravi fiscali per chi ha assunto condannati o internati. Le imprese che nel 2013 hanno impiegato detenuti per non meno di trenta giorni, possono usufruire, nei limiti dei costi sostenuti per ognuno di essi, di un credito d’imposta pari a 700 euro mensili per lavoratore, in proporzione alle giornate di lavoro prestate. Stesse condizioni, ma bonus che scende a 520 euro, per i rapporti stipulati dal 2014.
Cambiano gli importi per i “semiliberi”, la cui assunzione determina un credito di 350 euro mensili per il 2013 e di 300 euro mensili a partire da quest’anno.

 

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.