logo unione europea logo governo italiano logo regione liguriaIl sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Aziende

Giovedì, 29 Gennaio 2015

Le professioni con un tasso di disparità uomo-donna superiore al 25%

Le professioni con un tasso di disparità uomo-donna superiore al 25%

Incentivi all’assunzione

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato sul proprio sito il Decreto Interministeriale (22/12/2014) con il quale vengono individuati – per l’anno 2015 - i settori e le professioni caratterizzati da un tasso di disparità uomo-donna che supera almeno del 25%, ai fini dell’applicazione degli incentivi all’assunzione (di cui all’articolo 4, commi 8 – 11, della Legge 92/2012).

I valori sono stati previsti in base alla media annua dell’anno 2013 (dati Istat). L’incentivo, previsto dalla Riforma Fornero, riguarda la riduzione del 50% dei contributi a carico del datore di lavoro, in caso di assunzione di donne di qualsiasi età, con una professione o di un settore economico caratterizzati da un’accentuata disparità occupazionale di genere e “prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi”.

I settori che superano tale soglia: Agricoltura; Costruzioni; Ind. Estrattiva; Acqua e gestione rifiuti; Ind. Energetica; Ind. Manifatturiera; Trasporto e magazzinaggio; Informazione e comunicazione; Servizi generali della PA.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.