logo unione europea logo governo italiano logo regione liguriaIl sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Aziende

Martedì, 03 Marzo 2015

Rapporto sulle Prospettive occupazionali e sociali nel mondo 2015

Rapporto sulle Prospettive occupazionali e sociali nel mondo 2015

Ilo: tendenze occupazionali

Il rapporto World Employment and Social Outlook – Trends 2015 è stato pubblicato dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), l’Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere i diritti dei lavoratori, migliorandone le condizioni e la sicurezza a livello globale.

Dall'analisi si evince che sarà il settore terziario a testimoniare la crescita più consistente dal punto di vista occupazionale, con un terzo della manodopera globale impiegato nell’erogazione privata di servizi.

Nuovi posti di lavoro arriveranno dai servizi pubblici della sanità, dell’educazione e dell’amministrazione, che rappresentano il 12% dell’occupazione totale. Si attende una sensibile riduzione del tasso di occupazione negli impianti industriali delle economie avanzate, che dovrebbe stabilizzarsi leggermente sotto il 22%. Stabile il settore manifatturiero al 12% dell’occupazione globale nel 2019.

Interessante anche l'analisi dei lavori più richiesti: da una parte i lavori di bassa manovalanza, ovvero carpentieri, meccanici, idraulici, e simili, dall’altra le professioni altamente qualificate, che verranno potenziate, piuttosto che annientate dalle tecnologie.

Saranno, invece, sempre più in pericolo i lavori impiegatizi intermedi: i contabili, i mestieri legati ai trasporti, alla meccanica, al mondo delle costruzioni.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.