logo unione europea logo governo italiano logo regione liguriaIl sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Aziende

Regolarità del lavoro

La Regione Liguria, in accordo con le parti sociali e gli enti istituzionali competenti in materia, promuove la regolarità delle condizioni di lavoro quale obiettivo centrale delle azioni in materia di qualità del lavoro.

È regolare il lavoro che si svolge nel rispetto delle normative contrattuali, in forma subordinata, autonoma o atipica, ma mai senza contratti che corrispondano alle effettive attività realizzate. Lavorare in condizioni regolari vuol dire migliorare la qualità della vita e del lavoro: il lavoro regolare si svolge infatti nel rispetto dei diritti dei lavoratori, in presenza delle tutele assicurative e previdenziali obbligatorie e consente di avere la possibilità di attestare le attività svolte e le competenze professionali acquisite.

In questo contesto il programma di intervento regionale persegue i seguenti obiettivi:

  • promuovere una cultura diffusa della regolarità e della sicurezza sul lavoro, della legalità e della prevenzione
  • aumentare la consapevolezza del rischio di lavorare in nero o  in condizioni  non regolari
  • migliorare e incoraggiare il rispetto delle disposizioni di legge
  • informare sulle opportunità di accesso al lavoro regolare e sui diritti e doveri di lavoratori e datori di lavoro
  • implementare le conoscenze di datori di lavoro e lavoratori sulla normativa contrattuale, previdenziale e assicurativa
  • avviare azioni di promozione del lavoro regolare volte a favorire il collocamento e il reinserimento di lavoratori irregolari, anche attraverso attività di formazione, riqualificazione e assistenza ai lavoratori.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.