logo unione europea logo governo italiano logo regione liguria Il sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Cittadino

L’orientamento: per chiarire le scelte e gli obiettivi professionali

Può essere utile per affrontare la ricerca di lavoro e quindi la selezione, decidere di rivolgersi ad un servizio di orientamento ad esempio i Centri per l'impiego del proprio territorio o La città dei mestieri.
Queste strutture offrono una serie di iniziative, di azioni formative e informative, consulenza e assistenza per accompagnare la persona nella costruzione di un progetto professionale proprio. L’orientamento si propone, in altre parole, di definire con chiarezza le capacità della persona, le competenze e le aspirazioni professionali, in modo da individuare il tipo di attività lavorativa più soddisfacente e realizzabile, anche in relazione alle esigenze del mercato del lavoro.

Uno o più colloqui con un operatore potranno chiarire gli obiettivi professionali e le fasi necessarie per raggiungerli. Ci sono percorsi di orientamento individuale o di gruppo. L’intervento individuale può essere ulteriormente approfondito da un’attività di counseling specialistico che ha l’obiettivo di orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità della persona, promuovendone atteggiamenti attivi, propositivi e stimolando le capacità di scelta. Alla fine dell’intervento, si avranno consigli pratici su come muoversi. Verranno indicati percorsi di formazione, eventuali opportunità di inserimento in azienda, anche attraverso tirocini.

         -  Il bilancio di competenze

Il termine competenza identifica l’insieme di risorse (conoscenze, abilità, ecc.) di cui la persona dispone per inserirsi in un contesto lavorativo e, più in generale, per affrontare il proprio sviluppo professionale e personale.
Per analizzare il percorso professionale si può ricorrere al cosiddetto "bilancio di competenze" che aiuta a predisporre un progetto individuale, dove vengono evidenziati punti di forza e punti di debolezza. Il bilancio prevede una serie di incontri per un’analisi delle proprie capacità e dei propri obiettivi professionali ed è condotto da un operatore specializzato.

E’ uno strumento utile soprattutto per gli adulti che si trovano nella necessità o volontà di progettare o riprogettare la propria identità professionale e per coloro che desiderano essere protagonisti attivi della propria storia lavorativa. Indispensabile la partecipazione attiva della persona che, debitamente supportata, viene messa nelle condizioni di avere maggiori chances nell’affrontare la ricerca e la negoziazione di un impiego.

 - Le informazioni sulle professioni e sui settori dell’economia locale

Per candidarsi occorre conoscere le professioni e i settori in cui è consigliabile proporsi, soprattutto in momenti di crisi. Si può consultare:
www.laboratorioprofessioni.it : il Repertorio ligure delle figure professionali  in continuo aggiornamento, curato da Arsel Liguria. Descrive per ogni figura professionale la situazione di lavoro, i prerequisiti e i percorsi di studio e formazione necessari per svolgere la mansione, le conoscenze e le abilità generalmente richieste dalle aziende.
www.orientaonline.isfol.it : banca dati che permette la ricerca della professione, attraverso quattro canali: aree occupazionali, aree di interesse, percorsi di laurea, ordine alfabetico.

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.