logo unione europea logo governo italiano logo regione liguria Il sito della Regione Liguria dedicato al mondo del lavoro

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Cittadino

news Infolavoro

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

News  25 maggio 2018
Novità in alternanza scuola-lavoro
Nuove regole in vigore, sul versante della sicurezza – parte seconda
Il MIUR, con DM 195/2017, ha agito su alcuni versanti fondamentali dell’esperienza di alternanza.
Nel caso della sicurezza, lo studente è equiparato allo status di lavoratore, e così dovrà essere trattato dal datore di lavoro, che dovrà assicurare ambienti di lavoro sicuri e salubri, la sorveglianza sanitaria, l’informazione, la formazione.
Vige l’obbligo di una formazione generale sulla sicurezza di almeno quattro ore, a cura della scuola.
La struttura ospitante garantirà quella specifica, da erogare all’ingresso del giovane in azienda.
Nella convenzione è possibile individuare il soggetto, a carico del quale gravano gli oneri. Gli Uffici scolastici possono stipulare accordi territoriali con i soggetti e gli enti competenti all’erogazione della formazione, che può avvenire anche con modalità e-learning.
Per ciò che riguarda il tetto massimo di studenti, esso è determinato in funzione delle effettive capacità strutturali, tecnologiche, organizzative dell’azienda/ente. In base al codice ATECO, le attività sono suddivise secondo tre livelli di rischio: basso, medio, alto. E’ prevista una proporzione numerica studenti/tutor della struttura ospitante non superiore al rapporto 5 a 1, per le attività ad alto rischio; 8 a 1 per quelle a rischio medio; 12 a 1 per attività a rischio basso.
Il tutor formativo dell’impresa/ente ospitante ha il compito, tra gli altri, di comunicare le assenze e le problematiche scaturenti dall’esperienza.
Il controllo sanitario è garantito agli studenti, attraverso le aziende sanitarie locali; non è più a carico del medico competente aziendale.
Per ulteriori informazioni: http://www.alternanza.miur.gov.it/cos-e-carta-dei-diritti.html
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  17 maggio 2018
Novità in alternanza scuola-lavoro
Nuove regole in vigore, sul versante della sicurezza – parte prima
Il MIUR, con DM 195/2017, ha agito su alcuni versanti fondamentali: la Carta dei diritti e dei doveri degli studenti, in cui viene messa in evidenza l’’essenza’ della misura; l’introduzione di un tetto massimo di studenti, che una struttura può ospitare; la tutela antinfortunistica e assicurativa.
In particolare, viene ribadito che l’impiego dello studente non può, in alcun modo, costituire rapporto di lavoro: lo scopo, infatti, è quello di fornire conoscenze e informazioni su ambiti professionali, contesti di lavoro e competenze necessarie.
Già in precedenza, comunque, il Ministero aveva precisato che lo studente minorenne non acquisisce la qualifica di ‘lavoratore minore’.
Gli studenti hanno diritto ad ‘…un ambiente di apprendimento favorevole alla crescita della persona e ad una formazione qualificata, coerente con l’indirizzo di studio seguito, che rispetti e valorizzi l’identità di ciascuno’.
E’ previsto il diritto di informazione sul progetto e sulle finalità , sulle competenze attese e sugli obblighi a cui il giovane è sottoposto.
L’alternanza è considerata parte integrante del curriculum; gli studenti hanno il dovere di rispettare le norme in materia di salute e sicurezza, e sono sottoposti all’obbligo della riservatezza dei dati. La violazione di tali doveri li sottopone ad una procedura disciplinare – non quella dei lavoratori subordinati - ma quella dello Statuto degli studenti. La Struttura ospitante, in questi casi, dovrà comunicare la violazione all’Istituzione scolastica che attiverà la procedura disciplinare. Lo studente potrà impugnare il provvedimento, entro trenta giorni, facendo ricorso al dirigente scolastico.
Per ulteriori informazioni
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  4 maggio 2018
La mobilità professionale
Gestione contrattuale
Rispetto ai sistemi di inquadramento, salvo differente disciplina contrattuale collettiva, è previsto che, dopo sei mesi continuativi, la mansione superiore diventi stabile.
Non avviene se il datore di lavoro ha assegnato la posizione per ragioni sostitutive di un altro lavoratore in servizio, ancorchè non assente, con diritto alla conservazione del posto.
Ora, quindi, è possibile, con restrizioni minori, chiedere ai lavoratori l’esecuzione di mansioni riconducibili ad un livello di inquadramento superiore, prevedendone il consolidamento.
Infatti, la mutevolezza delle mansioni, ha inciso sulla difficoltà di ricondurre la job description dei lavoratori ai CCNL, per cui sono state ipotizzate soluzioni, praticabili con accordo o regolamento aziendale (D.Lgs 81/2015).
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  19 aprile 2018
L’assenza per infortunio
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’ - Inail

News  13 aprile 2018
Piani formativi interprofessionali
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  13 aprile 2018
I licenziamenti per giusta causa
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  5 aprile 2018
 Valutazione di impatto di privacy, pronte le Linee guida del Garante sulla privacy
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  30 marzo 2018
Sorveglianza sanitaria online, il ‘Registro di esposizione’
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’ - Inail

News  21 marzo 2018
Assegno di ricollocazione - NOVITA'
Per saperne di più guarda il Video tutorial
Link alla pagina ANPAL

News  15 marzo 2018
Apprendistato e mobilità
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  8 marzo 2018
E’ stato definito il testo ufficiale del CCNL delle Istituzioni socio-assistenziali Anaste
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’ 

News  15 febbraio 2018
Siglato il protocollo tra Anpal e Miur per sostenere l’alternanza scuola-lavoro
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  8 febbraio 2018
Comunicazione degli infortuni brevi
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  1 febbraio 2018
Si è chiuso il regime sperimentale di applicazione del premio speciale unitario INAIL nei corsi Iefp
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’ Inail

News  25 gennaio 2018
Lavoratori comunitari e stranieri distaccati in Italia
Per approfondimenti
Ministero del lavoro e delle politiche sociali - Distacco transnazionale
Fonte Ministero del lavoro e delle politiche sociali

News  12 gennaio 2018
Collaborazioni familiari e assistenza agli anziani: l’INPS apre il “Cassetto previdenziale del lavoro domestico”
Fonte: Portale INPS -  Testo provvedimento: 28 dicembre 2017, n. 5182

News  21 dicembre 2017
Infortuni sul lavoro, la responsabilità può essere solidale
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  14 dicembre 2017
Breve focus sui licenziamenti
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XIV ore’

News  6 dicembre 2017
Il lavoro e le donne.
Fonti: Adnkronos – Generazionevincente.it

News  1 dicembre 2017
Lavorare in Italia
Le informazioni di base per i cittadini stranieri
Ulteriori informazioni e la documentazione in materia sono disponibili sul portale dell'Integrazione migranti.
https://www.cliclavoro.gov.it/ 

News  16 novembre 2017
Sono due milioni e mezzo gli occupati che partecipano a percorsi formativi
Fonte: Comunicato stampa Inapp

News  10 novembre 2017
Lavoro occasionale, la nuova disciplina
Fonte: ‘Guida al lavoro – Sole XXIV ORE’

News  3 novembre 2017
Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità", il Fondo di Garanzia per le PMI
Fonte Sito Pari Opportunità Governo

News  26 ottobre 2017 
Aree di crisi industriale complessa, alle imprese un trattamento di integrazione salariale straordinaria ulteriore
Fonte Ministero del lavoro e delle politiche sociali

News  20 ottobre 2017

Dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro
Fonte: www.anpal.gov.it

News  13 ottobre 2017

 www.lavorochecambia.lavoro.gov.it, il portale che apre un dibattito sul tema
Fonte: Ministero del lavoro e delle politiche sociali

News  05 ottobre 2017

Congedo retribuito per assistenza a familiari disabili
(Elaborazione da: News Letter  ACLI 28 settembre 2017)

News  29 settembre 2017

La tessera professionale europea
Per approfondimenti: http://www.salute.gov.it/

News  21 settembre 2017
Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro
Sito Registro Nazionale per l’alternanza Scuola Lavoro – Portale della Camera di commercio  https://scuolalavoro.registroimprese.it/rasl/home 
Fonte: Wikilabour.it (elaborazione)

News  18 settembre 2017
Un nuovo approccio si sta diffondendo nel contesto imprenditoriale: l Onboarding, l’ultimo step del processo di recruiting.
Fonte: Cliclavoro, da consultare per approfondimenti

News 5 settembre 2017
Dall’Accordo Stato-Regioni le Linee guida sui tirocini formativi e di orientamento

News 28 luglio 2017
Lavoro agile
(Fonte: elaborazione da WikiLabour Italia - http://www.wikilabour.it/MainPage.ashx)

News 25 luglio 2017

Al via la revisione del quadro delle competenze chiave per l'apprendimento permanente
Fonte: Alfa Liguria, Servizio orientamento e manifestazioni

News 19 luglio 2017
Entra in vigore il D. Lgs che istituisce e disciplina il servizio civile universale
Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali

News 14 luglio 2017
Alternanza scuola lavoro e tirocini, gli obblighi aziendali sul fronte della sicurezza
Fonte: ‘Il Sole XXIV ore’

News 11 luglio 2017
La disoccupazione dell’Area euro è al 9,5%
Fonte: http://ec.europa.eu/eurostat/documents/

News 6 luglio 2017
Assegno nucleo familiare: che cosa è
Fonte e maggiori informazioni: https://www.inps.it/

News 29 giugno 2017

Il riscatto della laurea è possibile anche per le persone inoccupate
Per maggiori informazioni: www.inps.it

News 22 giugno 2017
INPS, circolare 23 maggio 2017 n. 89
(Fonte: wiki labour.it)

News 14 giugno 2017

È uscito il bando Erasmus Giovani Imprenditori ‘Global’ per la mobilità in Paesi extra UE
Maggiori informazioni sul sito

News 9 giugno 2017
Video tutorial sull’Assegno di ricollocazione a cura di Anpal
Fonte Anpal

News 1 giugno 2017
Cumulo pensionistico
(Elaborazione da: Wiki Labour Italia)

News 25 maggio 2017
Le nuove agevolazioni per la frequesta ad asili nido pubblici e privati
Fonte Presidenza Consiglio dei ministri

News 23 maggio 2017
E’ stato approvato, dal Consiglio dei Ministri, il Decreto legislativo di revisione del sistema Istruzione e formazione professionale
Fonte: Ministero del Lavoro e delle politiche sociali

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.