logo unione europea logo governo italiano logo regione liguria   logo Alfa

Il sito di Regione Liguria per il lavoro - Area Cittadino

Mercoledì, 10 Agosto 2016

Il saldatore

Il saldatore

Un’attività che richiede doti di precisione e molta esperienza

Repertorio Ligure delle figure professionali 08-019

Il contesto professionale

Il saldatore esegue lavorazioni di assemblaggio di parti metalliche attraverso processi di saldatura, utilizzando i diversi tipi di materiali: acciaio, alluminio, rame, nichel, titanio. Assicura lavori di alta qualità e controlli molto specializzati, di grande precisione, nel rispetto delle normative nazionali ed europee

Presta la sua attività in aziende meccaniche, all’interno del reparto produzione, ma lavora anche in cantieri edili, navali, officine ed imprese di diversi settori. Opera in qualità di dipendente e fa riferimento, normalmente, al capo squadra o al responsabile di reparto.

L’ambiente lavorativo lo espone a sostanze chimiche, polvere e rumore, per cui indossa solitamente uno speciale abbigliamento di protezione

 I compiti

Partendo dai disegni tecnici, applica le diverse tecniche di saldatura in base ai materiali da utilizzare ed opera la rifinitura dei pezzi eliminando le sbavature avvenute durante la lavorazione.

Prima di eseguire la saldatura, deve pulire e preparare, con l'ausilio di utensili e di apparecchi, le superfici da saldare, posizionare e fissare i pezzi, pianificando l'uso dei mezzi di saldatura. Determina le quantità necessarie di metallo e di materiale, sceglie i mezzi appropriati per lavori di saldatura particolari. A lavoro svolto, effettua la rifinitura, l'asportazione di eventuali sbavature o materiali da riporto e verifica la tenuta della saldatura.

Effettua il controllo di qualità constatando eventuali difetti, studia le possibilità di correggere pezzi deformati o con saldature difettose.

 I requisiti personali e la formazione

Si può ottenere la qualifica di saldatore anche con percorsi di formazione professionale. Per lavorazioni di elevata qualità è richiesto il titolo di "European Welding Specialist" rilasciato dall’Istituto Italiano per la Saldatura (a Genova, Legnano e Mogliano) oppure dal Registro Italiano Navale e riconosciuto dalla Federazione europea di saldatura (EWF- European Welding Federation)

 Per consultare il Repertorio ligure delle figure professionali

A cura di Silvia Dorigati e Paola Mainini – Arsel Liguria

 

 

 

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile,questo sito utilizza cookie tecnici e analitici.
Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli vedi la privacy policy.